L’Aliseo

Negli ultimi giorni di traversata l’Aliseo e’ stato poco presente, e ormai in banchina a Marin stavamo soffocando, ma finalmente dopo dieci giorni di caldo e bonaccia qualcosa si muove… Arrivando in aereo vedevo le nuvolette paffute in cielo e le crestine bianche in mare, il vento sta arrivando.

“Il nostro ideale non dovrebbe essere la bonaccia, che puo’ trasformare il mare in una palude, e nemmeno l’uragano, ma il grande e forte Aliseo, pieno d’impeto e di gioia, salubre e vitale: un’eterna e costante boccata d’aria”.
Harry Martinson – Kap Farval

Il libro di Martinson purtroppo non è disponibile in italiano, e mi pare neppure in inglese, ma solo in svedese… Vi metto il link alla sua antologia poetica. Sperando che qualcuno decida di intraprendere la traduzione dei libri di questo premio Nobel: Martinson: antologia poetica

Qualche informazione interessante sugli Alisei.