In partenza

E’ arrivato il momento di traversare anche per me!
In aereo (che pero’ se ci pensate e’ un po’ come una barca a vela messa di traverso), in sole otto ore, senza dover fare niente che non sia allacciarmi la cintura. In realta’ io preferisco traversare in barca, che di volare ho paura, ma la Freya mi aspetta di la’ e non le posso dire di no…
Connessioni caraibiche permettendo continuero’ ad aggiornare il blog, cercando di non farvi rosicare troppo con le foto di quell’angolo colorato di mondo.
Se ci volete venire a trovare sapete cosa fare: Vacanze in barca a vela.
Io ho una voglia matta di fare la traversata di ritorno sulla Freya, ma ancora non so se potro’. Se saro’ a terra, ve la raccontero’. E’ tutto un altro viaggio…
Se volete farvene un’idea, sto lavorando per caricare materiale in abbondanza qui.