Salpati di nuovo verso Ponta Delgada

Stamattina la Freya, alleggerita dell’equipaggio numeroso, ha mollato gli ormeggi per una tappa di trasferimento a Ponta Delgata, nell’isola di Sao Miguel, dove imbarcherà il nuovo equipaggio con il quale navigherà verso Gibilterra. A bordo è rimasto il temerario Maurizio, che rimarrà con Omero fino a La Spezia. Vento fresco da NE ma a favore, cielo nuvoloso, importante che non piova a catinelle come da noi nei giorni scorsi. E che arrivi finalmente la primavera.

4 commenti
  1. Osvi
    Osvi dice:

    La dimensione virtuale ti spinge oltre l’orizzonte del possibile , ma essere su quella barca con quelle persone in mezzo a quell’oceano , a quel vento a quei silenzi a quelle voci è altro .
    Osvaldo

  2. Anonimo
    Anonimo dice:

    Ragazzi, dopo qualche giorno di incertezza e vento da NNE F 3/4, dopo il 27 goderete la primavera che vi accarezzera’ lievemente. Eolo dovrebbe dovrebbe quasi sparire fra il 28 ed il primo maggio. Bagni di sole o remi?
    Un abbraccio al “Gigante” ed un saluto a todos.
    Roberto T.

  3. silvia
    silvia dice:

    bene, ripartiti. daltronde è quello che desiderano, navigare, navigare, navigare. e noi subito pronte a leggere e scrivere.
    per adesso è così ma ci rifaremo. una belle traversata ci sarà anche per noi! o almeno per me.
    ciao a tutti

  4. silvia
    silvia dice:

    di nuovo sto’ righino di mail! mah meglio di niente.
    leggo che hanno avuto mare grosso, vento e pioggia e che hanno sofferto. avranno dovuto tirare fuori di nuovo tutte le energie e la lucidità mentale per non crollare e la determinazione li avrà sostenuti. anche noi.
    adesso però il tempo è migliorato e loro si sono ripresi. bene

I commenti sono chiusi.