Freya è “volata” a Malaga

Ieri sera -domenica-, la Freya è arrivata a Benalmadena, vicino alla più conosciuta Malaga.
Ha coperto il tragitto da La Spezia a Malaga in soli 5 giorni, compresa la sosta a La Ciotat! A bordo, oltre all’equipaggio al completo, gli skipper Giovanni Lecchini ed Antonio Giovannini, che hanno dichiarato di aver VOLATO sulle onde, piuttosto che navigato.
Le condizioni metereologiche sono state molto favorevoli, un Levante molto sostenuto ha permesso un’andatura comoda e veloce, nonostante l’onda che il Fech ha alzato. Capo de Gata è stato doppiato senza inconvenienti, nonostante il traffico di navi che incrociava sotto costa.
Oggi inizia la lunga pausa, qualcuno rientrerà a casa, qualcuno rimane per proseguire oltre Gibilterra verso Lanzarote ed ormeggiare a Tenerife per i rifornimenti che precedono la traversata dell’Oceano Atlantico con Omero Moretti. La Freya salperà di nuovo il 4 Novembre per le Isole Canarie.

6 commenti
  1. Anonimo
    Anonimo dice:

    così Omero è dinuovo in viaggio!Un caro saluto da Riccarda che vi pensa sempre!
    buon vento!

  2. Mauri
    Mauri dice:

    ciao Riccarda, sarebbe bello anche vederci, speriamo al massimo questa estate. Omero è a terra, per ora, immerso nelle nostre nebbie padane, raggiungeremo la Freya a Tenerife e da li si prosegue per i Caraibi. Un abbraccio, cara, ed un saluto anche a Nello. Ti sei vista al timone in quella foto…sei proprio ben impostata! a presto!

  3. Caty
    Caty dice:

    Quando leggo un resoconto così mi sembra quasi di aver vissuto io giorni in volo sulle onde . una buona settimana a voi

  4. Anonimo
    Anonimo dice:

    ciao ragazzi!purtroppo ho perso illink per le foto,fammelo dinuovo avere,grazie Mauri
    buon vento canarico
    riccarda

  5. Mauri
    Mauri dice:

    Ehi Riccarda! ci ho messo un attimo per capire che sei tu l’anonima, quando`ti darai un nome??? il link non lo ricordo, ma credo sia in un post con la foto della Freya alle Isole Vergini, gira un po’ sul blog e su quello degli skipper-oceanici, non so dove lo ho messo ed ora sono moolto lontano da casa! un caro abbraccio da La Gomera. e da l’Omero. a presto. mauri

I commenti sono chiusi.